Ho iniziato la pratica dello yoga nel 1996, avevo 22 anni. Studiavo pedagogia e insegnavo alle scuole elementari. Avevo amicizie, affetti, ma ero inquieta e travagliata, non riuscivo a dare un senso alla mia vita. Per che cosa stavo vivendo? Poi mi è capitato di ascoltare una conferenza del dr. Kauskik ( un medico indiano scomparso nel 1985), parlava di libertà dai condizionamenti e di libertà interiore. Mi sono iscritta subito a un corso di yoga, certa che avrei continuato per sempre. Cercavo la felicità e avevo trovato una strada per conquistarmela.

Lo yoga è diventato il fattore equilibrante della mia vita. In mezzo alle difficoltà ho imparato a ricentrarmi, a fermarmi, a gustare tante piccole e grandi gioie. Chi sono stati i miei maestri? La giovane "Federazione Italiana Yoga", l' "Associazione italiana insegnanti yoga", gli swami di Rishikesh, i lama dell' Istituto Lama Tzong Khapa . . .

Ho imparato dal barista che guardandomi mi ha preparato un cappuccino in modo creativo, da mio marito che è un buddhista spontaneo, da Engaku Taino, che è stato il mio primo maestro di meditazione, e mi ha stimolato a trovare e ad esprimere la mia originalità di essere umano e di insegnante. Ma è da Lama Yeshe che ho avuto l' imprinting, dal suo esempio ho imparato l' impegno entusiastico, che l' allegria è un' espressione della spiritualità, e che quando ci divertiamo la mente è aperta e si apprende di più. Ho preso rifugio con lama Yeshe ridendo a crepapelle.

Lo yoga integrale che insegno è basato sui principi della tradizione indiana, ma l' ho arricchito con la psicologia buddhista. Mentre usiamo il corpo e il respiro in modo consapevole è possibile capire come funziona la mente, le abitudini fisiche, comportamentali, mentali che fanno soffrire noi e chi ci sta intorno. Si comprende che è possibile sviluppare gli antidoti: ovvero non reprimere ciò che non va , comprenderne le cause, e far emergere le nostre qualità positive, equilibranti. L' osservazione del corpo e delle sue funzioni dà concretezza allo studio della mente. Nei miei corsi cerco di far assaporare la felicità e di far venire voglia di conquistarsela.

Nel 1992 è uscito il mio libro :"Yoga a coppie" ediz. Mediterranee. Molto innovativo per quei tempi! Ho ideato gli Spiritual games e le Meditazioni creative, metodi nuovi, e talvolta divertenti, per stimolare l'espressione delle potenzialità e della saggezza presente in ciascuno di noi. Insieme alla pratica dello yoga ho iniziato quella dello shiatsu e del thai massage perchè prendersi cura praticamente dell' altro è la gentilezza amorevole in azione. Ho una grande passione per l' aromaterapia e sono diventata naturopata nel 2000 alla "Libera università italiana" di Rudy lanza (TO) per migliorare le mie competenze e applicarle al mio insegnamento.

Esperta di yoga per bambini sono stata invitata a tenere corsi di aggiornamento dai Provveditorati agli studi di Bologna e di Rovigo, con il programma: "Lo yoga per il disagio psicologico". Attualmente, oltre che nel mio centro, insegno a riflettere, a meditare e a immettere nell' azione costruttiva le proprie qualità ai detenuti del carcere di Chiavari.
Nel 1985 a Roma ho fondato il "Laboratorio yoga", successivamente trasferito a Cavi Borgo (Ge). Insegno all' Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia dal 1978 e il rapporto non si è mai interrotto. Non rimpiango niente del passato, vivo con sempre maggior responsabilità, pienezza, entusiasmo e creatvità il presente, e per me questo è tanto.

Eventi:


Venerdì 26 Ottobre 2018
"La colonna vertebrale, struttura portante del corpo e delle emozioni" - Dott. Renato Zanelli, psicoterapeuta

Venerdi 20 Aprile 2018 Ore 20
"ArchitettonicaMENTE - Arredare al meglio la propria mente." - Dott. Andrea De Giorgio, neuroscienziato

Venerdì 15 Aprile 2016
"Gli aspetti psicosociali del cibo" - Dott. Simona Barsanti

Venerdì 4 Dicembre 2015
"Il potere della Saggezza", conferenza - Monaco Lorenzo Tarcin

Sabato 8 Marzo 2014
"Il femminile nel Buddhismo tibetano" - Ghesce Tenzin Thenphel

Sabato 22 Febbraio 2014
"Il cuore tra sentimento e ragione" - Dott. Anna Gentile

Sabato 17 Dicembre 2013
"Alimentazione sana e sensata" - Dott. Simona Barsanti

Sabato 16 Novembre 2013
"L’ Omeopatia nella cura delle malattie invernali" - Dott. Vera Cagnone

Mercoledì 25 Maggio 2011
"La mediazione una nuova speranza per la Giustizia civile" - Dott. Dania Lombardo

Domenica 8 Maggio 2011
"Festa del ventennale del Laboratorio Yoga" - Ghesce Tenzin Thenphel

Mercoledì 27 Aprile 2011
"Conoscere l’osteopatia" - Dott. Claudio Fossati

Mercoledì 26 Gennaio 2011
“Cena di consapevolezza e di connessione” - Ristorante Kontiki (Sestri Levante)

Mercoledì 24 Novembre 2010
"Cena Tibetana" - Ristorante Le terrazze del Ducale (Genova), cucineranno alcuni monaci tibetani.

Mercoledì 1 Aprile 2009
"Cuore fisico, cuore emozionale, cuore yogico" - Dott. Anna Gentile

Mercoledì 25 Febbraio 2009
"Al lavoro con Emergency" - Dott.ssa Lina Calogero, Dott.ssa Anna Gentile

Mercoledì 25 Giugno 2008
"Aiutiamo i Tibetani fuggiti in India", cena di Beneficenza - Ristorante I Castelli (Sestri Levante)

Mercoledì 30 Aprile 2008
"Aiutiamo i Tibetani in Tibet", cena di Beneficenza