Yoga integrale: lo sviluppo delle qualità di corpo mente-cuore

Correggere le abitudini fisiche, mentali e comportamentali che danneggiano noi e gli altri e sviluppare la consapevolezza delle proprie qualità interiori è fondamentale per imparare ad amare se stessi e gli altri in modo saggio; per affrontare tutte le difficoltà con chiarezza e determinazione e vivere con più fiducia, allegria e positività.
Durante i corsi, in un’alternanza armoniosa di posizioni (asana) in piedi, sedute, distese e capovolte, basate sul respiro consapevole, il corpo si rilassa e si espande. Anche la mente si apre, diventando più flessibile ed equilibrata, in grado di vedere le abitudini fisiche, mentali, comportamentali che fanno soffrire noi e chi ci sta intorno, e di sostituirle con altre positive, quali la presenza mentale, la pazienza, la comprensione, l’entusiasmo, la gioia di vivere.
Contro lo stress, l’ansia, le crisi di panico, insegno a respirare consapevolmente e correttamente.
Tramite l’allineamento delle diverse parti del corpo e una respirazione lenta e profonda, si ritrovano la salute della colonna vertebrale, l’elasticità e il tono muscolare, condizioni fondamentali per alleviare tutte le forme artrosiche (artrosi cervicale, coxo-artrosi, gono-artrosi…), lombalgia e sciatalgia, periartrite, emicrania e cefalea, problemi intestinali.
Si impara a prendersi cura di se stessi, a stare nel momento presente, a sviluppare concentrazione e pace interiore e ci si prepara ad entrate in uno stato meditativo, di silenzio interiore, in contatto con il potenziale di gioia, saggezza e gentilezza amorevole che abita in noi.
Uno yoga integrale di antica saggezza, con cui s’impara a vivere rilassati, ad amare se stessi in modo sano, rinunciando alla sofferenza creata da una mente agitata, che non conosciamo, non sappiamo dirigere e fa di noi ciò che vuole, ritrovando la calma e la chiarezza.
Meditazione

Consapevolezza e concentrazione sono due strumenti fondamentali per impararare piano piano qualcosa che si può portare nella vita: ascoltare, guardare quello che c’ è senza giudicare, senza diventare subito reattivi (aggrapparsi oppure rifiutare, ipervalutando o denigrando, con le conseguenti emozioni di passione, collera, ecc...).
E’ così che possiamo scegliere, conoscere le nostre qualità e potenzialità, e tradurle in azione, affinchè la nostra vita sia più serena e soddisfacente
Shiatsu: pressione digitale

Insegno lo shiatsu del maestro Namikoshi, chiaro e lineare. Parlo di nervi, muscoli, organi, apparati perché si capisca a livello scientifico cosa sta succedendo. Durante il corso insegno tutti i punti a carico dell’arto inferiore, arto superiore, cranio, viso, torace, addome e colonna vertebrale, esattamente in quest’ordine.
Si impara a rilassare una persona, a decontrarre un muscolo in profondità, a trattare i processi artrosici, la periartrite scapolo-omerale, l’emicrania e la cefalea, la dorsalgia e la cervicalgia, i problemi intestinali (stipsi e colite), l’insonnia e la stanchezza psicofisica (stimolando la produzione di endorfine)…a risolvere cioè tanti disturbi in famiglia, senza ricorrere a specialisti.
Una dispensa dettagliata segue di pari passo tutto il mio insegnamento cosicché già dopo un primo incontro si può cominciare ad esercitarsi.
Fra una lezione e l’altra ogni allievo è tenuto a fare una terapia su di me, in modo che possa sentire la manualità e correggere eventuali errori.
Lo shiatsu è la cultura dell’attenzione, del contatto rispettoso, dell’incontro fecondo tra la vita di chi preme e la vita di chi risponde alla pressione. Un incontro che genera fiducia, vitalità e benessere, che nessuna cura tecnologica potrà mai raggiungere.
Thai - Massage, Massagio thailandese

Il massaggio Thai risale all’epoca del Buddha (2500 anni fa) e per lungo tempo fu praticato solo dai monaci nei templi come applicazione pratica di gentilezza amorevole e di generosità. Il paziente si pone nella condizione di ricevere, toccato da quello stato di grazia che è la gratitudine, per la competenza, il rispetto e l’attenzione con cui viene trattato.
In questo prendersi cura uno dell’altro la mente dimora stabile e in pace nel momento presente e ciò che scaturisce è la gioia. Si tratta dunque di una pratica spirituale strettamente connessa con gli insegnamenti del Buddha, da compiere con piena consapevolezza, impegno e dedizione.
Basato sui principi dello yoga e dell’agopuntura, il massaggio thai permette di decontrarre in profondità tutti i muscoli e di sbloccare le articolazioni (con effetto simile alla chiropratica). Grande importanza viene data agli arti inferiori perché in Oriente la colonna vertebrale inizia dalla punta dei piedi.
Insegnerò sequenze rilassanti e decontratturanti a beneficio di tutto il corpo.
Ci saranno incontri di verifica individuali durante tutto il corso e al termine verrà consegnato un attestato di frequenza.